Logbook

pexels-photo-669986.jpeg

BEFORE LEAVING

Abbiamo chiesto ai ragazzi che prenderanno parte alla prima mobilità una breve riflessione sull’esperienza che si accingono  a intraprendere, considerando le competenze chiave di partenza da sviluppare durante il progetto e le loro aspettative. Di seguito alcuni contenuti originali:

morning-2264051_960_720

COMPETENZE CHIAVE: 1) Comunicazione nella madre lingua: competenze discrete in lingua Inglese. Competenze di esprimere e interpretare concetti, pensieri, emozioni….

Il diario di Gaia

Gaia Morandotti (Albe Steiner – Milano)

 

pexels-photo-265067

Competenze chiave, indicate dall’UNIONE EUROPEA, che ho: 1. Comunicazione nella madrelingua: competenze solamente in lingua Inglese. Però, non sono in grado di esprimere e interpretare concetti, pensieri…

Il diario di Giada

Giada Sorichetti (Albe Steiner – Milano)

pexels-photo-298018

Competenze chiave, indicate dall’UNIONE EUROPEA, che ho:

  1.  Comunicazione nella madrelingua: competenze in lingua Spagnola e poco in Inglese.

  2. Comunicazione nelle lingue straniere: competenze solamente in lingua spagnola.

    Il diario di Alessia

                                                                                                             Alessia Chieco (Albe Steiner – Milano)

pexels-photo-632470COMPETENZE CHIAVE

1) Comunicazioni nella madre lingua:

Spagnolo: Capacità di esprimere e interpretare concetti, pensieri, emozioni, fatti e opinioni sia oralmente che per iscritto non completamente sufficienti.

Il diario di Giada L

Giada Lemma (Albe Steiner – Milano)

people-woman-coffee-meeting

Erasmus
Manca pochissimo, sono in ansia . Siviglia mi sta aspettando . Sicuramente le mie competenze di lingua italiana sono buone anche grazie alla mia passione per la lettura . E per l’inglese e lo spagnolo ?

Il diario di Daria
Daria Atzori (
Deodato Meloni – Oristano)

Salve a tutti,

mi chiamo Giada Ricciuto, frequento il terzo anno del corso “operatore della ristorazione-preparazione pasti” presso il Cteam-motivation-teamwork-together-53958MFP, Centro Metropolitano per la Formazione Professionale di Marino. Mi è stato chiesto di scrivere una lettera motivazionale spiegando le ragioni per le quali dovrei essere una tra le ragazze scelte a prendere parte allo stage formativo che si terrà a Siviglia.

Il diario di Giada R

Giada Ricciuto (CMFP ISTITUTO MARINO ROMA)

Siamo quasi a marzoelement5-digital-352046 e la data di partenza è vicina; mi aspetta una grande città: Siviglia. Sono molto contenta di partire e di iniziare questa bellissima esperienza per crescere e per apprendere tantissime cose sulla cultura e sulla lingua di un altro Paese. Spero di condividere molti aspetti di questo viaggio con i miei amici e compagni e, al ritorno, sono sicura di poterla ricordare e raccontare con grande gioia.

Il diario di Martina

Martina (Deodato Meloni – Oristano)

 Il 4 marzo lascerò per qualche tempo la mia famiglia, la mia classe, la mia città per andare a Siviglia in Spagna. Andrò perché sono stata selezionata dalle insegnanti di lingue della mia scuola per lavorare e vivere in una famiglia di quella città.tobias-cornille-364706.jpg

Si avvicina sempre di più il momento della partenza e le emozioni che provo sono indescrivibili e contrastanti. Sono felicissima e molto emozionata perché avrò l’opportunità di conoscere tante persone nuove, affrontare esperienze lavorative molto importanti per la mia carriera e migliorare il mio spagnolo.

Il diario di Yoheidy

Yoheidy Nicudemo Abreu (Deodato Meloni – Oristano)

johan-mouchet-265564.jpg

La fortuna che ho avuto di poter partecipare a questo progetto mi porta a cercare di fare del mio meglio al fine di acquisire le maggiori competenze possibili.

In primo piano vorrei apprendere e vivere al meglio le competenze chiave ovvero:

Il diario di Bosana

Bosatra Fabiana (Albe Steiner – Milano)

Le competenze chiave sono queste:
La prima e la seconda intendono la comprensione della lingua e la comunicazione sia oralmente che per iscritto, competenze di base di matematica , scienze , competenza digitale, imparare a gestirsi sia solo che in gruppo, competenze sociali e civiche, spirito d’iniziativa , consapevolezza ed espressione culturale , io vorrei sviluppare più o meno tu
lili-kovac-444033tte le competenze elencate sopra ma sopratutto; le competenze sociali e civiche , imparare a gestirsi soli, e la comprensione della lingua e anche saper comunicare .

Il diario di Sofia

Sofia Salaris (Pischedda – Bosa)

               —


Le 8 competenze chiave sono:
Comunicazione della madre lingua
element5-digital-352043Comunicazione delle lingue straniere
Competenze di matematica
Competenza digitale
Imparare a imparare
Competenze sociali e civiche


Il diario di Letizia
Letizia Mura (Pischedda – Bosa)

young-791849_960_720

Hola, sono Alessia Tuveri dell’Istituto Don Deodato Meloni di Oristano.

Il tempo è volato via dal giorno in cui ho saputo di aver superato la selezione; la data di partenza si sta avvicinando e non vedo l’ora di essere su quell’aereo che mi porterà a vivere questa fantastica esperienza. Cosa mi aspetto da questo Erasmus? Beh, la prima cosa che mi viene in mente è migliorare le mie competenze comunicative e linguistiche per quanto riguarda lo spagnolo.

Il diario di Alessia T.

Alessia Tuveri (Deodato Meloni – Oristano)

pexels-photo-265683

¡Hola Sevilla! Ci sono anch’io! Chicos vi rendete conto che manca solo un mese alla partenza? Al viaggio, all’’avventura, al nostro Erasmus che credo porterò con me per sempre. Sono certo che imparerò molte cose, acquisirò conoscenze, competenze: di lavoro, di lingua. Conoscerò ancora meglio la cultura della Spagna, che mi stupirà di certo. 

Il diario di Luca

Luca Loddo (Deodato Meloni – Oristano)

pexels-photo-346768.jpeg

Ciao! Sono Irene e presto partirò a Siviglia! Le mie aspettative riguardanti questo viaggio sono: conoscere una nuova cultura e nuove persone; migliorare le mie capacità (come la comunicazione, il servizio di sala e bar, la preparazione di bevande e la gestione del lavoro in generale) e il mio livello di lingua spagnola.

Il diario di Irene

Irene  (Deodato Meloni – Oristano)

hannah-busing-446337.jpg

Competenze chiave, indicate dall’UNIONE EUROPEA, che ho:

  1. Comunicazione nella madrelingua: competenze in lingua Spagnola e poco in Inglese.
  2. Comunicazione nelle lingue straniere: competenze solamente in lingua spagnola.

Il diario di Alessia C.

Alessia Chieco (Albe Steiner – Milano)

Ormai siamo vicino alla data di partenza verso una grande città: Siviglia. Non vedo l’ora di partire e di iniziare questa grandissima esperienza per sviluppare e per imparare molte cose sulla lingua e sulla cultura di un altro Paese.quote-chalk-think-words

Da questo progetto mi aspetto di trovare un ambiente di lavoro positivo e che mi faccia acquisire nuove informazioni. Inoltre mi piacerebbe nel tempo libero visitare la città, i vari monumenti e frequentare un gruppo di ragazzi con il quale scherzare.

Il diario di Riccardo

Riccardo Valente, (Deodato Meloni – Oristano)

photo-1512279093314-5926a353720c.jpgAlla cortese attenzione di “TIA FORMAZIONE”,

Con la presente desidero elencare le competenze chiave riguardanti il mio profilo.

Ritengo di possedere un linguaggio tale da garantire una esauriente comunicazione ed espressione di concetti, sia in ambito culinario che non. A ciò si unisce una soddisfacente capacità di elaborazione scritta in funzione del tipo di compito assegnatomi.

Il diario di Giulia

Giulia Amato (Marino – Roma Città Metropolitana)

photo-1483450388369-9ed95738483c.jpgTra poco meno di un mese partirò per una città molto più grande di quelle che conosco e a cui sono abituato. Conoscere persone nuove che entreranno nella mia vita ed io nella loro: sono felice di aver superato i colloqui e poter ora vivere in una città a me sconosciuta. Se penso al 4 marzo mi attraversano emozioni totalmente diverse tra loro…

Il diario di Roberto

ROBERTO PINNA  (DEODATO MELONI – ORISTANO)

wang-xi-349509.jpg

Sono Edoardo e sono molto emozionato per quello che mi aspetta nell’ormai prossimo di marzo!

Questo viaggio che a Siviglia per me rappresenta un grande passo, essendo il primo che faccio in altro paese europeo.

 

Il diario di Edoardo

 

Edoardo Azara (Deodato Melon – Oristano)

photo-1488722796624-0aa6f1bb6399.jpg

Ciao, mi chiamo Melissa, ho 17 anni e non vedo l’ora di partire a Siviglia. In primis mi piacerebbe fare questo viaggio per avere una esperienza di lavoro che mi aiuti a cambiare un po’, vorrei essere meno timida e vorrei poter trovare un equilibrio, un atteggiamento socievole e professionale.

Il diario di Melissa

Melissa (Deodato Meloni – Oristano)

Salve a tutti,

Mi chiamo Giada Ricciuto frequento il terzo anno del corso “operatore della ristorazione-preparazione pasti” presso il C.M.F.P., Cento Metropolitano per la Formazione Professionale di kitchen-cooking-interior-decorMarino. Mi è stato chiesto di scrivere una lettera spiegando le competenze che vorrei sviluppare e incrementare durante il progetto Erasmus plus a Siviglia e quali sono le aspettative legate alla mobilità in partenza in ambito professionale e personale. Le competente in questione sono le seguenti;

Il diario di Giada Ri.

Giada Ricciuto (Marino – Roma)

Competenze chiave:

  • Comunicazione nella madrelingua: Italiano/spagnolo, capacità di esprimere e interpretare concetsuccess-1648574_960_720ti, pensieri, emozioni, fatti e opinioni sia oralmente che per iscritto.
  • Comunicazione nelle lingue straniere: inglese, poca capacità di esprimere e interpretare concetti.
  •  Competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia: scarsa padronanza delle competenze informatiche e tecnologiche.

Il diario di Elena

Elena Mendula (Costa Smeralda – Arzachena)

list-1925752_960_720Mi chiamo Augusto Maria ARRIGO e, come da vostra richiesta, vorrei esporre le mie competenze chiave.
Ritengo di non avere problemi nella comunicazione nella mia lingua madre in relazione alla cucina e non, anche grazie ad un vocabolario abbastanza ricco di termini che conosco.
Per quanto concerne le lingue straniere possiedo una buona conoscenza dello spagnolo, acquisito durante i tre anni della scuola media, che mi sarà molto utile durante questa esperienza. Per quanto riguarda l’inglese, ritengo di avere una conoscenza base che mi consente una comprensione e una capacità di espressione di basso livello.

Il diario di Augusto Maria

Augusto Maria Arrigo (Marino – Roma)

Durante la mobilità vorrei sviluppare e aumentare competenze come la capacità di esppexels-photo-185933rimere pensieri ed emozioni, sia nella madrelingua che in lingua straniera, apprezzare l’importanza della cultura altrui e trasmettere anche le mie esperienze ed idee ad altri.

Il diario di Vanessa

Vanessa Campesi (Costa Smeralda – Oristano)

Salve,

hot-air-balloons-439331Sono Chiara Giorgi e frequento il terzo anno nel settore alberghiero di Marino (C.M.F.P),”operatore preparazione pasti”. Le competenze chiave acquisite nel corso di questi due anni sono le seguenti: Pasticceria di base e avanzata, intaglio vegetali, preparazione antipasti e panificazione di base.

Il diario di Chiara

Chiara Giorgi (Marino – Roma)

Le competenze chiave sono le seguenti;
Comprensione e comunicazione nella madrelingua e capacità di esprimere e interpretare sia per iscritto che oralmente.
Competenze base della lingua straniera inglese, competenze in matematica e scienze.
Competenza digitale, un uso sicuro della tecnologia nel tempo libero e per comunicare.
Capacità di gestire l’apprendimento sia in gruppo che individualmente.Panorama-Siviglia

Il diario di Fabiana

Fabiana Pabis

Pischedda – Bosa

Competenze chiave:

  1. people-woman-coffee-meetingComunicazione nella madrelingua: competenze in lingua inglese e poco in spagnolo;
  2. Comunicazione nella lingua inglese: discreta;
  3. Competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia;
  4. Competenza digitale: buona;
  5. Imparare ad imparare;

Il diario di Sara

Sara Angius (Costa Smeraldo – Oristano)

  • Competenze chiave:

  • Comunicazione nella madre lingua: capacità di esprimere e interpretare concetti, pensieri, emozioni, fatti e opinioni sia oralmente che per iscritto.

  • Comunicazione nelle lingue straniere: discreta competenza nella lingua inglese. Capacità di esprimephoto-1488722796624-0aa6f1bb6399re e interpretare concetti, pensieri, fatti, opinioni e emozioni in lingua spagnola assente.

    Il diario di Martina M

Martina Marchi (Costa Smeralda – Arzachena)

seville-926241__340.jpgRitengo di avere una comunicazione in lingua italiana abbastanza sviluppata. Sono una persona estroversa e socievole e quando è necessario seria e produttiva. Sono in grado di svolgere un compito senza magari avere un qualcuno vicino. Quando lavoro cerco di essere il più ordinato possibile e pulire sempre le superfici dove si e svolto il lavoro.

Il diarioIl diario di Giulia N.

Giulia Noé (Albe Steiner – Milano)

 

Competenze chiave, indicate dall’UNIONE EUROPEA, che ho:

hands-600497_960_720.jpg1. Comunicazione nella madrelingua: ho questa competenze in italiano e in inglese, non in spagnolo

2. Comunicazione nelle lingue straniere: competenze solamente in lingua Inglese.

4. Competenze digitali. Competenze montaggio con il programma ‘Premiere’

Il diario di Alessandra

Alessandro Mazzarella (ITSOS Milano)

Buone competenze nella comunicaziosky-2546570_960_720.jpgne madre lingua. Sufficienti competenze nella comunicazione lingua straniera(inglese).Ottima competenza nella tecnologia digitale. Ottimo spirito di iniziativa singola e di gruppo e buona predisposizione all’ ascolto e all’ apprendimento di nuove esperienze umane e lavorative.

Il diario di Antonio

Antonio fadda (Pischedda – Bosa)

Vi comunico qui di seguito qual è a mio parere l’abilità chiave che più mi si addice tra quelle elencatemi nella scorsa e-mail , inoltre vi aggiungo quali sono le competenze che vorrei acquisire al termine di questa esperienza.

L’abilità chiave che più mi rappresenta è quella dblue-3156843_960_720.jpgell’”imparare a imparare” ritenendomi una persona attenta e intuitiva, ritengo di poter imparare in fretta gran parte di ciò che mi viene mostrato. 

Il diario di Valerio P

Valerio Pizzi (Roma Città Metropolitana)

 

COMPETENZE CHIAVE:pexels-photo-185933.jpeg

-comunicazione nella madrelingua: buona capacità di esprimere ed interpretare concetti, pensieri, emozioni, patti e opinioni sia oralmente che per iscritto.

-comunicazione nelle lingue straniere: capacità base in inglese.

Il diario di Mattia

Mattia Palma (ITSOS MIlano)

COMPETENZE CHIAVE:

feet-349687_960_720.jpg-comunicazione nella madrelingua: buona capacità di esprimere ed interpretare concetti, pensieri, emozioni, patti e opinioni sia oralmente che per iscritto.

-comunicazione nelle lingue straniere: capacità base in inglese.

-competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia: buone competenze matematiche e competenze base in scienza e tecnologia.

Il diario di Camilla

Camilla Salina (Itsos Milano)

l mio livello nella madre lingua è buono come è buona la mia capacità di comunicare con altre persone e di farmi capire e collaborare al meglio sia in ambito culinario e non, riguardo la capacità del comunicare con la scrittura, riesco ad elaborare un buon testo in base a cispain-1523044_960_720.jpgò che mi viene chiesto. La conoscenza delle lingue straniere le quali inglese che ho una capacità di linguaggio base come lo spagnolo che sto cercando di imparare meglio avendolo già studiato.

Il diario di Davide

Davide Zazzetti (Roma – CIttà Metropolitana)

Riesco ad esprimermi in madrelinguyouth-570881_960_720.jpga, interpretare concetti, emozioni e opinioni su qualsiasi argomento di cui si parli, ho competenze digitali, riesco a muovermi attraverso la tecnologia sia in ambito lavorativo sia nel tempo libero, partecipo in maniera efficace e costruttiva alla vita sociale e lavorativa, trasformo le idee in azioni attraverso la creatività e riesco a pianificare e gestire diversi progetti al fine di raggiungere determinati obbiettivi.
Il diario di Fatima

Fatima Piras (Costa Smeralda – Arzachena)

Mi chiamo eleonora, frequento la scuola alberghiera di bosa, e questa é la mia prima esperienza di stage all’estero.shoes-1246691_960_720.jpg

Sono molto entusiasta di intraprendere questo percorso formativo,e sono sicura che mi sarà molto utile per la mia formazione nel settore ristorativo futuro.

Il diario di Eleonora

Sedda Eleonora

Pischedda – Bosa

—-

Prepartenza

Competenze

Io,Daniele Guria, ad oggi ho le seguenti competenze:

Comunicazione nella madrelingua: capacità di esprimere e interpretare concetti, pensieri, emozioni, fatti e opinioni sia oralmente che per iscritto.seville-768207_960_720.jpg

Comunicazione nelle lingue straniere (inglese): capacità di esprimere e interpretare concetti, pensieri, emozioni, fatti e opinioni sia oralmente che per iscritto.

Imparare a imparare: capacità di gestire efficacemente il proprio apprendimento, sia a livello individuale che in gruppo.

Il diario di Daniele G.

Daniela Guria (Roma Città Metropolitana)

woman-2827304_960_720.jpg

Da quest’esperienza mi aspetto di crescere professionalmente e personalmente perchè mi ritroverò a lavorare in una cucina che non conosco in un paese straniero (di cuinon conosco la lingua) da sola per la prima volta nella mia vita.

Mi ritengo una persona con spirito di iniziativa, e insieme al mio desiderio di imparare cose nuove sono sicura che troverò pochissime difficoltà, e quelle poche le risolverò con senza grandi problemi.

Il diario di Beatrice

Beatrice Cennerazzo (Roma Città Metropolitana)

ready-2379042_960_720.jpg

Mi chiamo Daniele Riccardi e sono uno studente al terzo anno dell’istituto alberghiero di Castelfusano.

Ci sono molti aspetti positivi che si possono incrementare durante il progetto, sia per quanto riguarda l’aspetto personale che professionale. Partire perla Spagna è un’occasione che mi servirà per conoscere nuovi sapori e nuovi piatti, nuove culture e una nuova lingua.

Il diario di Daniele

Daniele Riccardi  (Castelfusano)

Gentilissimi, di seguito vi espongo le mie aspettative rispetto a questa esperienza che intendo affrontare con entusiasmo:

sunset-2103130_960_720.jpgPer quanto riguarda le competenze chiave Europee mi sento di poter potenziare le seguenti:

– Comunicazione nelle lingue straniere : intendo potenziare la mia competenza linguistica e apprendere la lingua spagnola che non ho mai avuto modo di conoscere.

Il diario di Alessandra S.

Alessandra (Pischedda – Bosa)

Possiedo ottime capacità coairport-2373727_960_720.jpgmunicative in italiano, molto buone in inglese, sufficienti in tedesco e basiche in spagnolo. Le mie capacità matematiche, tecnologiche e digitali sono abbastanza buone e mi consentono di destreggiarmi abbastanza agevolmente tra i programmi utilizzati nella reception di un hotel, possiedo un buon spirito di iniziativa ed imprenditorialità, capacità di adattamento e una buona propensione a lavorare in team. Durante la mobilità vorrei incrementare le mie capacità comunicative nella lingua straniera, non solo in ambito lavorativo ma anche sociale, cogliere l’occasione per fare un confronto tra il nostro ambiente lavorativo e quello di un altro paese di cui apprezzare le differenze culturali.

Il diario di Michela

Michela Pinna  (Istituto Alberghiero Costa Smeralda).

car-2326423_960_720.jpgDopo aver ricevuto lavostra mail di seguito vi espongo le mie aspettative per questa esperienza che intendo affrontare:

Per quanto riguarda le competenze chiave Europee mi sento di poter potenziare le seguenti:

-Comunicazione nelle lingue straniere: essendo già stato in spagna e aver già appreso qualcosa della lingua intendo potenziare la lingua spagnola

Il diario di Matteo

Matteo Palmas (Pischedda – Bosa)

 

 

 

Advertisements